Siamo un gruppo di cittadini di questa zona che si sono stancati di perdere tempo in mezzo al traffico. Ma principalmente si sono stufati di credere in quelle promesse che spariscono come bolle di sapone. 

Chi ha memoria si ricorda quante promesse sulla sistemazione della via Boccea ci hanno fatto nel tempo. Tante, molte, troppe per poter ancora aver la pazienza di ricordarle e di riascoltarle.

Questi sono i motivi principali che ci hanno indotto a unirci in un gruppo che abbiamo chiamato CASALOTTI LIBERA. Con una serie di iniziative vogliamo indurre i Produttori di Promesse a mantenere ciò che ci hanno detto.

Da semplice gruppo di cittadini abbiamo deciso di costituirci come associazione per avere maggiore forza e maggiore autonomia nella nostra attività. Il 30 Dicembre 2009 è nata ufficialmente l’associazione CASALOTTILIBERA con la registrazione dell’Atto Costitutivo e dello Statuto. Per leggere questi documenti cliccate qui!


Come è nata l’iniziativa

Navigando… navigando… navigando… su internet, un nostro amico ha incrociato un gruppo di persone che si scambiavano considerazioni sul traffico della nostra zona. E si sa come vanno queste cose. Ci si riunisce intorno ad un tavolo…, si comincia a parlare di cosa si potrebbe fare per risolvere il problema del traffico…. e succede che… le prime a volare sono sempre le parole, poi dalle parole cominciano a costruirsi i primi pensieri, poi sempre più velocemente volano le idee e a questo punto la miscela esplosiva è pronta, qualcuno dice “ma dell’aeroporto a Casalotti quando ne parliamo?” Questa era la scintilla che mancava. Tutto si mette in moto, le idee sono sempre più precise e ciò che prima faceva fatica a “decollare” ora è tutto chiaro. Diventa solo una questione di buona volontà e di tanto impegno da parte di noi tutti. Siamo delle persone normali che sono già seriamente impegnate nelle proprie attività e professioni. Ciò che noi vogliamo è quello che desiderano tutti coloro abitano in zona. Rendere più vivibile il nostro territorio, cercando di sensibilizzare chi di dovere a risolvere il problema del traffico.

Per questo vi invitiamo a seguire le nostre iniziative. Lo potete fare iscrivendovi alla mailing list con la quale sarete informati e aggiornati su tutte le iniziative.


Come è nato il logo 

Appena scelto il nome del gruppo, volevamo qualcosa che ci rappresentasse, un simbolo, un nostro logo. Solita rafficata di parole e di idee…macchina veloce, no anzi un’aereo visto che vogliamo costruire un’aeroporto, c’è chi dice “il traffico è lento quindi la lumaca va benissimo”, qualcun altro risponde “si una lumaca magari bionda”, chi aggiunge “magari con gli occhi celesti”, non contenti si replica “e un paio di scarpette da ginnastica?”. “Basta” qualcun altro dice “tutto il resto va bene ma le scarpette da ginnastica no”. 

Questa è la nostra ciumachella.

Logo Chiocciola